Home » Eventi

Mutatis...mutandis

Soprintendenza per i Beni architettonici paesaggistici storici artistici ed etnoantropologici per le province di Sassari e Nuoro
Accademia di Belle Arti M. Sironi di Sassari
Liceo artistico F. Figari di Sassari

Sassari, Pinacoteca Mus'a al Canopoleno

Mostra, dal 17 dicembre 2013 al 28 febbraio 2014

Orario: lun - ven 9.00 - 13.30; lun - mar 15.00 - 17.00

Bonnanaro (SS), Chiesa di San Giorgio Martire, pivialeSono esposti al piano terra della Pinacoteca Mus'a i lavori realizzati a conclusione del progetto didattico educativo dalle allieve dell'Accademia di Belle Arti "M. Sironi" e da due Classi del Liceo Artistico "F. Figari" di Sassari. Le opere costituiscono la mostra "Mutatis...Mutandis" visitabile fino al 28 febbraio 2014. Il progetto, coordinato dalla responsabile dei Servizi Educativi della Soprintendenza, Dott.ssa Francesca Pirodda, prevedeva la creazione di elaborazioni artistiche ispirate ai decori del parato di S. Giorgio della Parrocchiale di Bonnannaro, un velluto di seta cesellato operato e figurato del XVI secolo, oggi un completo parato ecclesiastico, che è stato oggetto di una mostra nel 2012 presso la Pinacoteca MUS'A.

Gli allievi sono stati guidati dai rispettivi docenti dell'Accademia, Professori Giovanni Sanna e Giorgio Auneddu Mossa, e del Liceo Artistico, le Professoresse Gavina Canu e Lina Branca.

L'antico ha stimolato la fantasia delle allieve e ognuna ha scelto liberamente un particolare o un motivo che, con la ripetitività modulare e speculare, ha realizzato nuove e ulteriori forme fantastiche inseguendo libere composizioni, dai particolari delle armature a quello dell'aquila, dallo stemma araldico fino al fiocco e ai semplici piccoli decori floreali. C'è anche chi ha riprodotto particolari tratti dalle figurazioni e collocati qua e là in uno spazio immaginario e fluttuante o ancora chi nell'elaborazione delle forme ha creato oggetti come abiti, orecchini e una cintura. Le allieve dell'Accademia e del Liceo artistico si sono cimentate in questa avventura con spirito innovativo dimostrando come il passato sia sempre fonte d'ispirazione e di creazione nonostante la mutabilità del tempo.

parato

Vai alla ricerca

Menu contestuale